Le Pagelle di Cerved ON_lab

Il risultato, verrà confermato o ribaltato?

Vi avevamo promesso che vi avremmo scritto per un riepilogo di quanto fatto giovedì 21 febbraio in occasione del primo evento di Cerved ON_lab… ed eccoci qui!

Parlare con voi di ascolto del cliente, strategia multicanale e customer experience transformation, è stato il nostro primo traguardo raggiunto, prima mediante le nostre principali voci, e poi attraverso un semplice – ma speriamo divertente - gioco. E se è vero che spesso, nel gioco, c'è un fondo di verità e di logica, senza dubbio per noi è davvero così: nel gioco “Mix it up! Un'insalata per Guelmy” abbiamo provato a raccontarvi il nostro approccio progettuale, che si sviluppa in 3 diversi macro-momenti. Ve li ricordate?

1 . Understand

Il primo è quello che comunemente chiamiamo “Understand”: significa fare il primo passo per conoscere le esigenze del nostro cliente iniziando da una fase di ascolto, accompagnata da una raccolta dati, per approdare ad una successiva analisi di tutte le informazioni raccolte. Tutto ciò ci conduce a capire quali possano essere le opportunità di intervento. Vi siete divertiti a scoprire tutto ciò che Guelmy ama: il giallo, Harry Potter, i gatti, i suoi nipoti, il sud est asiatico… e a ragionare su quali fossero gli ingredienti più giusti per la sua insalata, vero?

2 . Explore

Il passaggio successivo è chiamato “Explore”: be creative! Prevede la generazione di molte idee in sessione di brainstorming, ed è un momento in cui ogni partecipante è sullo stesso piano, azzerando tutte le gerarchie. Utilizziamo un approccio partecipativo di co-progettazione, dove si definiscono le linee guida del progetto, facendo convogliare tutte le idee verso un obiettivo comune. Forse avrete faticato un po' a decidere dosi e ingredienti, ma siete riusciti ad andare verso un unico obiettivo: creare l'insalata wow!

3 . Materialize

Infine nella terza fase chiamata “Materialize”, le idee diventano progetti: grazie al bagaglio creato nelle due fasi precedenti riusciamo a dare forma a tutto ciò che c'è nella nostra mente. Questa è la fase maggiormente orientata alla realizzazione di un nuovo journey per il nostro cliente, con l'obiettivo di migliorare la sua esperienza. Certo, Guelmy aveva sicuramente bisogno di un break… ma regalarle una pausa divertente ed emozionante le ha sicuramente svoltato la giornata! Insieme avete dato pepe alla sua pausa pranzo!

Dopo averla ascoltata e averla conosciuta grazie ad osservazioni e analisi, vi siete cimentati nella realizzazione del mix perfetto tra i vari ingredienti messi a disposizione, diventando dei perfetti candidati per l'oscar della miglior insalata. Il risultato è stato fantastico, le 5 insalate hanno soddisfatto in pieno il palato della nostra cliente, ma soprattutto l'hanno stupita e anche un po' messa in difficoltà. Guelmy è una buona forchetta, ma voi vi siete tutti superati!
La vittoria come miglior salad experience era andata al team “Rosso Pomodoro”, in base a 3 categorie valutate

  • L'experience che le avevate fatto vivere durante la presentazione del piatto: una storia è tale solo se viene raccontata!
  • Il nome dell'insalata, specchio della vostra creatività! Perché fare cose anonime se possono essere croccanti e riconoscibili?
  • Il sapore: deliziare il palato è sempre il primo obiettivo per uno chef!

Classifica Salad experience_

Ecco la classifica provvisoria, in base ai criteri appena descritti:

Punteggio singoli ingredienti_

Ma, come vi abbiamo anticipato in chiusura, a vostra insaputa ad ogni ingrediente corrispondeva un punteggio in base al gusto di Guelmy. Curiosi?

Classifica in base agli ingredienti scelti_

Masticare dati è il nostro mestiere, di seguito trovate per ogni squadra i punti calcolati con una media ponderata tra il punteggio totale e il numero degli ingredienti utilizzati:

Classifica finale_

E quindi in chiusura, ecco qui la classifica definitiva!

I punteggi degli ingredienti hanno confermato il risultato… la squadra Rosso Pomodoro si conferma la squadra che ha realizzato il mix vincente!
Ascolto, analisi e realizzazione: siete pronti a provare ogni giorno a creare il mix perfetto per i vostri clienti? La sfida continua… STAY ON!

 

Volete un ricordo dell'evento? Una prova nero su bianco dei risultati?
Salvate questa pagina scaricando il pdf.

The game is ON_

Noi siamo pronti a partire. E tu?

Scopri di più su Cerved ON_